Etica degli affari in America

Per comprendere appieno l’etica e il modo in cui si relaziona con il business, è necessario prima definirne le componenti chiave. L’etica può essere suddivisa in tre categorie: sociale, organizzativa e individuale. Le aziende sono vincolate dall’etica sociale che le sfida a ritenere responsabili delle proprie azioni i funzionari aziendali, il management e le parti interessate, che aspirano a guadagnare finanziariamente dalle attività economiche tradizionali e non convenzionali. L’etica organizzativa implica un senso condiviso di orgoglio e responsabilità per dipendenti, manager e aziende. Fanno parte di una filosofia aziendale complessiva condivisa in tutta l’azienda. L’etica individuale coinvolge le nostre concezioni di giusto e sbagliato che derivano da molte fonti diverse. Le credenze religiose possono spesso svolgere un ruolo significativo nel percorso etico che molti scelgono di seguire.

Cosa spinge un’azienda ad agire in modo etico negli affari? Cosa impedisce alle aziende di generare il maggior profitto possibile, indipendentemente dalle ramificazioni etiche delle loro azioni? Il pubblico in generale, così come gli stakeholder aziendali, si aspettano che le aziende conducano gli affari in modo etico e con il massimo rispetto per la responsabilità sociale. Quando le aziende non riescono a soddisfare queste aspettative, il risultato finale spesso comporta punizioni e pubblicità dannosa. Le aziende che operano in modo non etico corrono il rischio di danneggiare non solo i propri stakeholder, ma anche il pubblico in generale. Le aziende che agiscono eticamente trasmettono un senso di fiducia e responsabilità nelle comunità locali e nazionali; questo tipo di fiducia può spesso promuovere forti alleanze commerciali.

I problemi etici si verificano in molte forme per molte ragioni diverse nel corso dell’attività. Sfortunatamente, le aziende spesso impiegano inconsapevolmente persone i cui valori morali sono inferiori a quelli di un cittadino aziendale responsabile. Questi dipendenti spesso antepongono la propria avidità ed egoismo al benessere e alla sicurezza degli altri, semplicemente per il proprio tornaconto finanziario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *